Ti svelo un segreto - capitolo n.4

Come nascondere / valorizzare i fianchi larghi

Curve mediterranee e fianchi abbondanti? 

 
Il look è tuo alleato: ti suggeriamo come nascondere  valorizzare i fianchi larghi per valorizzarti con stile.

Le mamme ce lo hanno insegnato, per camuffare qualche piccolo difetto ( ma io lo chiamerei pregio ) è necessario all'occorrenza portare l'attenzione sul décolleté e sul punto vita. Scegli cinture da allacciare alte in vita, top super scollati, bijoux preziosi per illuminare il viso.Se ti piace indossare la gonna puoi scegliere fra la gonna a ruota in stile anni cinquanta, la longuette morbida oppure la gonna a matita

estate in arrivo...

Ogni corpo, a prescindere dalla forma, ha i propri punti di forza. Un po’ come le parole importanti che decidete di evidenziare in un testo, anche queste caratteristiche del nostro corpo hanno bisogno di un bel tratto di evidenziatore sopra.Un punto vita sottile, ad esempio, è il punto di partenza ideale per ricercare un look vagamente anni ’50, gonna a ruota sovrapposta a una camicetta o top, che è molto di tendenza soprattutto nella moda plus size.

Un décolleté generoso ci rende sensuali, ma valorizzarlo è una questione di equilibrio e, a volte, di pochi millimetri: non bisogna soffocarlo con indumenti troppo accollati che appesantirebbero la figura, ma neanche esagerare con la pelle in mostra per non rischiare di involgarirla. Ottime soluzioni sono un ampio scollo a barca oppure uno asimmetrico, scivolato su una spalla.Se il nostro punto forte sono le gambe, non resta altro da fare che metterle in mostra, ma non necessariamente indossando abitini o gonne: anche pantaloni fascianti e jeans skinny le mettono in grande risalto!Come abbiamo appena visto, le proposte moda MariannaFerrara primavera-estate 2016 ci permettono di esaltare le nostre forme e curve grazie alla varietà di tagli e colori. L' ingrediente fondamentale: la vostra personalità !!

 

 

 

(Jiri Prusa - fotograf , modella , bellisima Veronika Simova ) #workwithyoungtalents

 

Lascia un commento